WHISTLEBLOWING

Abilio, in coerenza con le disposizioni regolamentari, ha definito un sistema interno volto a consentire la segnalazione (whistleblowing) da parte di soggetti interni/esterni di atti o fatti che possono costituire una violazione delle norme nazionali e/o europee, applicabili all’attività svolta dalla Banca, garantendo nel contempo la riservatezza dei dati personali del segnalante, del presunto responsabile della violazione e di ulteriori soggetti menzionati nonché tutelando il segnalante da condotte ritorsive e/o discriminatorie.

La segnalazione deve contenere una circostanziata descrizione della violazione con indicazione, ove possibile, delle regole che si considerano violate e di ogni ulteriore informazione utile a condurre l’accertamento sui fatti contestati nonché un riferimento email funzionale all’invio della conferma di ricezione della segnalazione e del codice univoco necessario per monitorarne lo stato di avanzamento della lavorazione sul tool web @Whistleblowing. In particolare per violazione si intende qualunque:

  • illecito amministrativo, contabile, civile o penale;
  • comportamento contrario alle norme, interne ed esterne, che disciplinano l’attività di illimity Bank, ivi incluse quelle contenute nel Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo della Banca, nonché i principi e le regole di comportamento contenuti nel manuale di integrità (“illimity way”);
  • illecito che rientra nell’ambito del diritto dell’Unione, relativamente a prodotti e mercati finanziari; prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo; protezione dei dati personali; sicurezza delle reti e dei sistemi informativi;
  • atto od omissione in materia di tutela del consumatore;
  • atto od omissione in materia di aiuti di Stato;
  • atto od omissione che lede gli interessi finanziari dell’Unione Europea.

Inviare una segnalazione tramite canali interni

È possibile segnalare una violazione:

  • Collegandosi al tool web Whistleblowing
  • Inviando una segnalazione scritta a: Head of Internal Audit, Via Soperga n. 9 20127 Milano
  • Telefonando al numero presidiato dall’Head of Internal Audit: (+39) 0282849701

Tempi di risposta

Il Responsabile Whistleblowing con il supporto del tool web @Whistleblowing invierà:

  • entro 7 giorni dalla data di segnalazione una conferma di ricezione della stessa;
  • entro 3 mesi dalla data di conferma della ricezione della segnalazione l’esito degli accertamenti condotti.

I suddetti canali non possono essere utilizzati per trasmettere un reclamo relativo a servizi offerti dalla Società.

Inviare una segnalazione tramite canali esterni

È possibile segnalare una violazione tramite il canale esterno attivato dall’ Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) secondo le procedure pubblicate sul sito internet https://www.anticorruzione.it/-/whistleblowing.

La segnalazione può essere effettuata unicamente qualora:

  • sia già stata effettuata una segnalazione interna a cui non è stato dato seguito;
  •  esistano fondati motivi per ritenere che, se si effettuasse una segnalazione interna, alla stessa non sarebbe dato efficace seguito o che potrebbe essere oggetto di ritorsione;
  • vi sia fondato motivo di ritenere che la violazione costituisca un pericolo imminente o palese per il pubblico interesse.